Sogni

Ieri sera credo di averti sognata.
Nel sogno ero li che leggevo sdraiato sul letto come al solito,mi hai chiamato.
Mi sono girato sorpreso, mi sorridevi e io ho ricambiato.
Siamo stati l’uno di fronte all’altra, tu sorridevi e basta.
Forse mi hai detto qualcosa.
-“Andrà tutto bene”-
-“Non sei solo”-
-“Sono fiera di te”-
-“Non è colpa tua”-
Risposte a domande che continuo a farti e forse questo era il tuo modo di rispondermi.
Ma purtroppo non ho sentito , o non ho voluto sentire.
Stare li a sorriderci a vicenda tanto mi bastava.