Ricordi

Il cervello è una cosa strana, con il passare del tempo tende a nascondere gli avvenimenti passati, ma con la stessa facilità tende a riproporli con un immediatezza brutale.

Basta un suono, un immagine, un profumo, un sapore e ricordi dimenticati ormai da tempo vengono rivissuti come se stessero accadendo in quel momento, il primo bacio , quel maledetto incidente con la macchina, il primo giorno di scuola, la perdita di un familiare, la prima volta che hai assaggiato la cioccolata calda.

Basta poco, anche una minima sollecitazione e tutto quello che hai vissuto ti torna alla mente; ogni tanto mi capita “avere” uno di questi momenti in cui sto per ricordare, magari anche solo perchè ho sentito una musica particolare mentre camminavo per strada, in questi casi mi concentro sul ricordo che sta per riaffiorare perchè voglio ricordare.