L’angolo della tassata…sport alternativi

Non mi piacciono tanto gli sport, ne seguirli e nemmeno praticarli;per me il quadro svedese è una cornice comprata all’ikea e la cavallina per me è solo quella storna nei pascoli.

Comunque ques’anno voglio provare un nuovo sport, lo fa anche la mia vicina di casa che ha 70 anni; quindi non sarà tanto difficile ne tantomeno faticoso.

Ne stavo parlando appunto ieri con DD.

AT: allora ho comprato: spada, pappagallo, bandana per l’occhio e una bottiglia di rum
DD: festa di carnevale?
AT: ma no, devo fare quello sport dove ti insegnano ad assaltare le navi, a navigare, il pirata insomma
DD: ah perchè è uno sport?? O_o
AT: sisi il Pirates
DD: ma scherzi?
AT: no assolutamente no, lo trovato strano anche io che  mi fanno portare il materiale da casa
DD: mhaaa sei fuori?

AT: non preoccuparti, il pappagallo è finto.

DD: -.-”””

ps per chi non fosse informato sugli ultimi sport più cool, stavo parlando del Pilates 😛